Perché Dal Fronte di Bruxelles (ex GermaniE)

Dopo molti anni trascorsi in Germania – durante i quali ho tenuto il blog GermaniE – da alcune settimane sono diventato corrispondente a Bruxelles, sempre per Il Sole/24 Ore, dove mi occuperò di affari europei. Per me è un ritorno: qui ho finito il liceo e ho iniziato l’università (all’Université Libre de Bruxelles). Riprendo a scrivere per questo sito, che nel frattempo ha cambiato nome diventando “Dal fronte di Bruxelles”. Ho preferito lasciare gli articoli scritti tra il 2007 e il 2011 per “GermaniE”, anche per sottolineare la continuità. Non necessariamente il titolo del blog deve far pensare a una guerra. La crisi della zona euro ricorda spesso un campo di battaglia, ma il fronte può anche essere la frontiera verso una nuova Europa, più federale.

B.R.

Commenti

Scrivi un commento

Tweet di @BedaRomano

Articoli tratti da Il Sole 24 ORE

  • Rotterdam, il porto d’Europa che teme la fine di Schengen – 12/01/16

    ROTTERDAM – Se c’è un paese nel Nord Europa che, come l’Italia, chiede a gran voce una soluzione comunitaria all’emergenza rifugiati questo è l’Olanda. Se c’è una città in Olanda che guarda con angoscia al futuro della libera circolazione in Europa, questa è Rotterdam. Il primo porto d’Europa ha fatto fortuna in questi anni grazie […]

  • Attentati di Parigi : Perché Bruxelles è la culla del terrorismo islamico europeo – 16/11/15

    Gli attacchi terroristici di venerdì a Parigi hanno provocato al di là della frontiera, qui a Bruxelles, un esame di coscienza sul ruolo del Belgio nell’estremismo islamico. Come in altri attentati, anche quelli francesi hanno radici in un quartiere bruxellese della capitale. A Molenbeek l’integrazione è fallita. Al di là della disoccupazione elevata e dell’emarginazione […]

  • “Sì all’eutanasia: Dio è fragile” – 04/10/15

    Gabriel Ringlet non ha nulla di un Giordano Bruno moderno. Anzi, probabilmente l’anziano prete considererebbe il confronto improprio. Accoglie il visitatore in una casa adiacente la sua prioria nella campagna della Vallonia belga con i modi cortesi di un bonario professore. Offre agli ospiti caffè, acqua e cioccolatini e la comodità di vecchie poltrone di […]

Album Fotografici

I nostri blog